MASSAGGIO REIKI

 

By RossoMassaggi.com

 

Il massaggio reiki è nato grazie alle scoperte del giapponese Mikao Usui, il quale non era un dottore, ma fu riconosciuto ugualmente tale grazie alla sua cultura e alla sua sapienza.
La sua esperienza e la sua continua voglia di raccogliere informazioni contribuirono ad dare origine al massaggio reiki, il quale aveva la prospettiva di curare le malattie e i dolori, ma soprattutto il rafforzamento di tutti i talenti naturali disponibili, l’equilibrio dello spirito, la salute del corpo e conseguentemente il raggiungimento dell’autorealizzazione.
Il massaggio reiki, puo sembrare una magia, una religione, ma in realtà è una scoperta scientifica.
La parola Reiki si compone di due sillabe. Rei (energia universale) descrive l’aspetto illimitato ed universale dell’energia, mentre Ki (energia vitale) è ogni parte individualizzata del Rei, ovvero la forza vitale che ha preso una specifica forma e permea tutto ciò che esiste.
Reiki significa: Energia Universale. È la fonte stessa della vita.

Il massaggio reiki prevede tre livelli divulgativi: il Primo Livello Reiki che è chiamato anche livello manuale; il Secondo Livello si viene iniziati a tre simboli cosmici; il terzo livello viene definito iniziazione al «simbolo maestro» .

Il massaggio reiki divenne veramente noto nel 1922, quando il dottore Mikao Usui aprì una clinica nelle zone di Harajuku, Aoyama a Tokyo per farlo conoscere al pubblico.
La sua fama si propagò presto in tutto il Giappone e venne invitato in numerose città. Ricevette per i suoi grandi meriti l’ onorificenza governativa Kun San To . Durante il suo soggiorno a Fukuyama si ammalò e morì all’età di 61 anni, al terzo ictus, il 9 marzo 1926.

Il massaggio reiki consiste principalmente nell’imposizione delle mani per liberare il corpo e la mente da blocchi psicofisici e riportare il naturale equilibrio e il giusto scorrere dell’energia.

Per praticare il massaggio reiki bisogna aver seguito dei corsi di reiki, ma comunque secondo questa disciplina, chiunque volendo potrebbe accedere all’energia vitale universale e trasmetterla a sua volta a chi ne ha bisogno.
ùÈ molto importante la volontà di ricevere e trasmettere l’energia ma una volta accertata e certificata questa potenzialità ci sono procedure codificate in base a pratiche antichissime.
Il massaggio reiki è una terapia olistica che cura malesseri fisici, mentali, spirituali ed emozionali, contribuendo ad aumentare il senso generale di ottimismo.
Il massaggio reiki attraverso l’imposizione delle mani si concentra sui sette chakra pricipali che sono canali energetici all’interno del nostro corpo, che passano dal coccige alla testa, con grandissima influenza sia sul sistema endocrino sia su quello emozionale e spirituale.
Se uno o più chakra sono bloccati, l’energia non può scorrere liberamente generando malesseri psicofisici: il massaggio reiki aiuta a sbloccare i chakra e a far scorrere liberamente l’energia.

Visite Totali Articolo: 4.690

Contatta l'inserzionista o lascia un commento

(required)

(required)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

© 2014 Tutto sul MASSAGGIO Suffusion theme by Sayontan Sinha