MASSAGGIO DRENANTE – vedi anche LINFODRENANTE

 

By RossoMassaggi.com

 

La cellulite è da tempo una grande preoccupazione per le donne.
La medicina estetica cerca di venire incontro al gentil sesso con tecnologie sempre più avanzate per finire una volta per tutte con gli inestetismi dovuti a questo tipo di grasso nei tessuti connettivi della pelle. Uno dei metodi più efficaci è la cavitazione estetica, che si sta facendo largo presso centri estetici e medici.
Sempre più spesso si associa la cavitazione a dei massaggi periodici drenanti, giacché l’espulsione dei liquidi, nei quali confluisce il grasso reso liquido, è fondamentale per dei risultati soddisfacenti.

Prima di sottoporsi a una o più sedute di cavitazione estetica bisogna capire un paio di cose: la cavitazione sta avendo grande successo ma i risultati possono variare di molto da persona a persona e da un’area trattata ad un’altra. Il vostro specialista sarà la persona più indicata per delineare il vostro trattamento, potete chiede direttamente a lui l’uso di questi massaggi, che in alcuni centri estetici è compreso nel prezzo della cavitazione.

Il massaggio drenante è una tecnica conosciuta sin dagli anni ’30, quando veniva usata per attivare il sistema immunologico come rimedio per infezioni e influenza. Le sue proprietà per ridurre il grasso sono state studiate e sviluppate di pari passo con il suo uso in combinazione con cavitazione, mesoterapia e Lipodissolve fino a farne un uso esclusivo, cioè senza associazione con altri tipi di trattamenti estetici.
La sua principale e più gradita efficacia però risiede principalmente nel favorire l’espulsione attraverso l’urina dei liquidi in eccesso nel corpo. Il tutto si potrà inoltre integrare con un drenaggio linfatico manuale che è una tecnica di massaggio con movimenti circolari o di spinta che agevolano una migliore circolazione dei liquidi, modificando la pressione nel corpo della paziente.

Visite Totali Articolo: 3.108

Contatta l'inserzionista o lascia un commento

(required)

(required)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

© 2014 Tutto sul MASSAGGIO Suffusion theme by Sayontan Sinha